Ordini Clienti

Duplicazione Ordini Clienti
Nuovo programma.

Il programma consente:
- LA TRASFORMAZIONE DI UN PREVENTIVO in ORDINE CLIENTE E VICEVERSA.
- LA DUPLICAZIONE DI UN ORDINE CLIENTE (non ancora evaso in DDT) IN UN ALTRO ORDINE CLIENTE.
Nota: è possibile utilizzare questa funzione nel caso abbiate erroneamente emesso un documento in una data sbagliata. Operativamente:
1) occorrerà dapprima duplicare il documento errato generando un nuovo documento con accodamento di numero,
2) quindi procedere con l'annullamento del documento errato (quello originario),
3) infine duplicare il documento (quello generato con accodamento del numero) spuntanto la voce Elimina Documento Origine.
Nota: il DOCUMENTO GENERATO VIENE BLOCCATO: occorrerà richiamarlo con la procedura Input Ordini Clienti.

Duplicazione Ordini Clienti

Nuovo programma.

Il programma consente:
– LA TRASFORMAZIONE DI UN PREVENTIVO in ORDINE CLIENTE E VICEVERSA.
– LA DUPLICAZIONE DI UN ORDINE CLIENTE (non ancora evaso in DDT) IN UN ALTRO ORDINE CLIENTE.
Nota: è possibile utilizzare questa funzione nel caso abbiate erroneamente emesso un documento in una data sbagliata. Operativamente:
1) occorrerà dapprima duplicare il documento errato generando un nuovo documento con accodamento di numero,
2) quindi procedere con l’annullamento del documento errato (quello originario),
3) infine duplicare il documento (quello generato con accodamento del numero) spuntanto la voce Elimina Documento Origine.
Nota: il DOCUMENTO GENERATO VIENE BLOCCATO: occorrerà richiamarlo con la procedura Input Ordini Clienti.

ASSISTENZA