GHOST, una falla che aleggia su Linux

Soprannominato GHOST, perché sfruttabile tramite le funzioni GetHOST, il bug adolescente è stato individuato nella versione 2.2 della GNU C Library (glibc), implementazione della libreria C standard di fondamentale importanza per tutti i sistemi operativi costruiti attorno a Linux.

GHOST è in circolazione dall’inizio del secondo millennio, anche se in realtà il bug sarebbe stato corretto con un aggiornamento a Linux rilasciato nel 2013.
[FONTE Punto Informatico]

Leggi Tutto [vcex_spacing size=”30px”]

Ci sentiamo di suggerirti questo link dove troverai utili informazioni e procedure per correggere la vulnerabilità:

[vcex_spacing size=”5px”][vcex_button url=”http://www.cyberciti.biz/faq/cve-2015-0235-patch-ghost-on-debian-ubuntu-fedora-centos-rhel-linux/” title=”Visit Site” target=”blank” rel=”none” style=”flat” align=”left” color=”black” size=”small”]Soluzione[/vcex_button]
ASSISTENZA