Cont. Fornitori

Stampa Compensi > Generazione File Telematico CU


Il nuovo programma provvede alla generazione del file da trasmettere all'Agenzia delle Entrate per la comunicazione della Certificazione Unica (CU 2015) per Lavoro Autonomo, Provvigioni e Redditi Diversi. 

Informazione: dal 2015 (in riferimento ai redditi erogati nel 2014) i sostituti d’imposta debbono utilizzare un solo modello per attestare sia i redditi di lavoro dipendente e assimilati, fino al 2014 riportati nel Cud, sia altri redditi (per esempio di lavoro autonomo e "redditi diversi"), ad oggi certificati in forma libera: il modello di "Certificazione Unica" (CU). Il modello va poi trasmesso all'Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo, in via telematica (direttamente o tramite un intermediario abilitato).

Note: utilizzate il programma "Modifica Compensi" per completare le Ritenute d'acconto ovvero le registrazioni dei pagamenti con Regime dei minimi del 2014 con le nuove informazioni richieste nel "CU 2015".

Stampa Compensi > Generazione File Telematico CU



Il nuovo programma provvede alla generazione del file da trasmettere all'Agenzia delle Entrate per la comunicazione della Certificazione Unica (CU 2015) per Lavoro Autonomo, Provvigioni e Redditi Diversi. 

Informazione: dal 2015 (in riferimento ai redditi erogati nel 2014) i sostituti d’imposta debbono utilizzare un solo modello per attestare sia i redditi di lavoro dipendente e assimilati, fino al 2014 riportati nel Cud, sia altri redditi (per esempio di lavoro autonomo e “redditi diversi”), ad oggi certificati in forma libera: il modello di “Certificazione Unica” (CU). Il modello va poi trasmesso all'Agenzia delle Entrate entro il 7 marzo, in via telematica (direttamente o tramite un intermediario abilitato).

Note: utilizzate il programma “Modifica Compensi” per completare le Ritenute d'acconto ovvero le registrazioni dei pagamenti con Regime dei minimi del 2014 con le nuove informazioni richieste nel “CU 2015”.

ASSISTENZA